Sito Ufficiale del Comune di Umbertide

Salta ai contenuti
Sito Ufficiale del Comune di Umbertide

‹‹ Novembre 2017 ››
L M M G V S D
   
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
     
 
Sei in: 
Home ›› Altre news ›› L'associazione Per sempre noi dona libri alla Biblioteca comunale

L'associazione Per sempre noi dona libri alla Biblioteca comunale

In ricordo di Riccardo Bianchi 

donazione-libri-Per-sempre-noi
23131555_1306709719439293_6886239224088258590_n

Una donazione di libri per la biblioteca comunale di Umbertide, un contributo concreto alla promozione della cultura, specie tra i più giovani. E' l'ultimo gesto di solidarietà dei ragazzi dell'associazione Per sempre noi, realtà nata da un gruppo di amici per ricordare un caro amico prematuramente scomparso, Riccardo Bianchi; a lui sono dedicate le tante iniziative che puntualmente l'associazione organizza, dal torneo di calcio al campo sportivo Usu che riscuote sempre numerosissime adesioni al Befana Party in occasione della festività dell'Epifania.

Dai fondi raccolti durante tali eventi nascono piccoli grandi gesti di solidarietà rivolti soprattutto ai giovani e a chi versa in situazioni di difficoltà.

Così dopo la donazione di un defibrillatore per il campo sportivo Usu e la recente raccolta fondi a favore dei terremotati, sabato pomeriggio i ragazzi dell'associazione Per sempre noi hanno consegnato alla biblioteca comunale una serie di libri di vario genere che andranno ad arricchire un luogo di cultura, oltre che di incontro e socializzazione, punto di riferimento per tantissimi giovani.

23316711_1306709676105964_5696166156614406704_n

“Siamo orgogliosi di poter contribuire in qualche modo a promuovere la cultura ad Umbertide”, ha affermato il presidente dell'associazione Nicola Gnagnetti. “L'Amministrazione comunale ringrazia di cuore questi giovani che nel ricordo di un amico hanno saputo dare vita ad un sodalizio che fa del bene ad Umbertide e agli umbertidesi”, ha aggiunto il sindaco Marco Locchi, presente alla donazione. Un sentito ringraziamento è stato espresso anche dai dipendenti della biblioteca.