Sito Ufficiale del Comune di Umbertide

Salta ai contenuti
Sito Ufficiale del Comune di Umbertide

‹‹ Dicembre 2018 ››
L M M G V S D
         
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
           
 
Sei in: 
Home ›› Altre news ›› Lavori estivi 2018, consegnati gli attestati ai ragazzi

Lavori estivi 2018, consegnati gli attestati ai ragazzi

Sono stati 21 i giovani che hanno preso parte al progetto

Sono stati consegnati presso la Sala della Musica del Centro socio-culturale San Francesco di Umbertide gli attestati di partecipazione e i rimborsi spese ai ragazzi che hanno preso parte ai ‘Lavori estivi 2018’. La finalità del progetto è da sempre quella di avvicinare i ragazzi al mondo del lavoro in maniera protetta. Quest’anno i lavori estivi hanno registrato 21 partecipanti di età compresa fra i 16 e 21 anni.

Un momento della cerimonia di consegna

Un momento della cerimonia di consegna

L'iniziativa, arrivata al suo decimo anno e che consente l’acquisizione di crediti formativi scolastici, è stata promossa dal Comune di Umbertide in collaborazione con le Cooperative Asad (che con i propri operatori seguono passo a passo l'esperienza estiva dei ragazzi)  e con le Cooperative di tipo B, Il nido dei Pettirossi e Cassiopea (che consentono ai ragazzi di diventare veri e propri soci volontari).  Un'opportunità che i 21 ragazzi hanno saputo sfruttare al meglio, dimostrando grande impegno, senso civico e responsabilità, diventando così un esempio per i loro coetanei. In particolare, quest'estate i partecipanti al progetto sono stati impegnati nella pulizia e risistemazione dei parchi pubblici (grazie anche al sostegno dei dipendenti e responsabili del Magazzino del Comune), nella ripulitura e nel riordino dei Centri estivi comunali.

Alla cerimonia di consegna hanno preso parte l’assessore ai Servizi Sociali, Sara Pierucci, Monica Nanni e Sofia Donini in rappresentanza della cooperativa Asad e Jacopo Galmacci dell’Informagiovani. Nel corso del suo intervento l’assessore Pierucci si è congratulata coi ragazzi, ha detto loro di fare tesoro dell’esperienza vissuta nel periodo estivo e di continuare a prendersi cura della loro città.