Sito Ufficiale del Comune di Umbertide

Salta ai contenuti
Sito Ufficiale del Comune di Umbertide
Sei in: 
Home ›› Città e territorio ›› Calendari storici di Umbertide ›› Il Calendario 2007

Il Calendario 2007

Edizione dedicata alle foto di famiglia e di attività e avvenimenti

Calendario-di-Umbertide-2007

La copertina

Le immagini, nella loro immediatezza, più di ogni altra cosa raccontano la storia. Hanno un grande valore evocativo: fissano i momenti e ce li fanno poi rivivere come se fossimo immersi in quel tempo, in quell’avvenimento, in quella situazione.

Vogliamo continuare, con il Calendario 2007, a raccontare la nostra storia attraverso le immagini, attraverso le tantissime fotografie che anche quest'anno gli umbertidesi hanno fatto a gara per portarci col desiderio di vederle pubblicate. A tutti il nostro vivo ringraziamento. Oltre alle foto che riguardano la famiglia, la scuola, il lavoro, gli avvenimenti, abbiamo voluto dare ancora risalto alla nostra Ferrovia Centrale Umbra, pubblicando le antiche foto dell'officina di Umbertide. E’ un luogo di lavoro storico per il nostro paese, dove si sono espresse le migliori professionalità nel campo tecnico. Ringraziamo ancora, a proposito, il signor Giuseppe Severi per tutto il prezioso materiale che ha donato al Comune: la seconda pagina del Calendario riporta alcune delle immagini più significative della sua grande collezione, messa insieme in anni di competente e appassionata ricerca.

Abbiamo voluto ricordare anche una delle pagine più importanti della storia economica e sociale della nostra città,  il Molino Popolare Altotiberino, la prima cooperativa agricola del dopoguerra nel nostro territorio. Ha saputo superare grosse difficoltà e proporsi negli anni come punto di riferimento per centinaia e centinaia di produttori agricoli e oggi, con la nuova denominazione Molini Popolari Riuniti, conta su oltre 3.000 soci e 170 dipendenti ed è la principale realtà di cooperazione agricola del Centro Italia. Un'altra parte è dedicata al "Lido Tevere", la mitica spiaggia sul fiume degli anni '30, dove gli umbertidesi trascorrevano l'estate tra bagni, gite in barca e balli. Rivivrà nel Parco Fluviale che contiamo di inaugurare la prossima primavera. Abbiamo infine riservato la terza pagina di copertina alle immaagini - in gran parte inedite - dell'archivio Corradi, uno dei fotografi storici di Umbertide: sono foto estremamente interessanti che la figlia Lidia ci ha gentilmente messo a disposizione, e fanno rivivere molti aspetti importanti del nostro paese negli anni '40 e '50. Sicuramente desteranno molte emozioni in coloro che le vedranno per la prima volta.

Pensiamo che questo lavoro, come negli anni passati, donerà a tutti - umbertidesi e non - momenti di serenità e di piacevoli ricordi. Per noi sarà il "nostro" calendario, accolto con calore in ogni casa e con affetto appeso al chiodo: per gli altri un documento che racconta la nostra storia, guardato con ammirazione, in cui ognuno in fondo si può ritrovare.

Ai nostri concittadini e a quanti amano il Calendario di Umbertide porgo i migliori auguri di un sereno 2007.

Giampiero Giulietti – Sindaco di Umbertide

 

Caro amico,

anche quest'anno mi accogli nella tua casa, e vedo con piacere che il tuo affetto per me è rimasto immutato. Sono passati sedici anni dal quel lontano 1992, quando per

Ultima pagina di copertina

Ultima di copertina

la prima volta, sorpreso e commosso, mi sfogliasti lentamente vedendo in me il geloso custode della cultura e delle tradizioni umbertidesi. Da alcuni anni sono un po' cambiato, ti porto immagini di vita vissuta, ma sono sempre lo stesso. Ti racconto, attraverso le fotografie, i momenti più significativi della storia della nostra comunità. Tante foto di lavoro, di vita familiare, di feste, di scolaresche, di squadre sportive, di avvenimenti pubblici. La vita del paese, insomma, rivisitata attentamente per mantenere sempre salda la nostra identità.

Voglio che attraverso le immagini che scorrono su queste pagine tu possa ritrovare cose che ti appartengono e che ti saranno utili per la tua vita futura. Come vedi, mi sono particolarmente occupato del lavoro dei campi, che fino a pochi decenni fa costituiva I'occupazione principale della nostra gente, del Molino Popolare, la prima cooperativa agricola sorta nel dopoguerra nel nostro territorio, dell'officina della ferrovia Centrale Umbra che da oltre un secolo vede al lavoro generazioni di esperti operai e tecnici specializzati. Sono andato a riscoprire anche le chiese minori del territorio, alcune delle quali in stato di abbandono a causa dello spopolamento di molte zone di campagna, e, come sempre, ho posto l’attenzione sugli aspetti più sereni come gli avvenimenti sportivi, la scuola, la musica. Ho riscoperto anche le vecchie foto del "Lido Tevere" degli anni '30, con cabine, pista da ballo e barche; una vera spiaggia, ritrovo estivo preferito dei giovani di allora.

Spero di averti donato un altro bel pezzo vita umbertidese, e che il calore di tutte le mie immagini ti accompagni piacevolmente nei giorni di questo nuovo anno, che ti auguro sereno.

Il Calendario

Leggi o scarica il Calendario in formato Pdf

Calendario di Umbertide 2007 (3.304kB - PDF)