Sito Ufficiale del Comune di Umbertide

Salta ai contenuti
Sito Ufficiale del Comune di Umbertide
Sei in: 
Home ›› Città e territorio ›› Monumenti ›› Storia e usi del Palazzo comunale

Palazzo Comunale

Situato in piazza Matteotti, sede istituzionale del Comune, è uno dei palazzi storici di Umbertide

Il-palazzo-comunale-in-piazza-matteotti

Il palazzo comunale in piazza matteotti

Le origini

Si tratta di uno

La sala dei Gruppi consiliari

La sala dei Gruppi consiliari

 dei palazzi più interessanti di Umbertide. Fino al 1700 il lato Nord dell´odierna Piazza Matteotti era fiancheggiato da umili case. Acquistate dai marchesi Bourbon di Sorbello furono abbattute per costruire un edificio di proprio uso. Nel XIX secolo appartenne alla famiglia Mavarelli che, il 19 giugno 1841 stipulò un contratto d´enfiteusi perpetua, cedendolo per la residenza municipale.

I primi interventi di recupero

Nel 1923 fu apportata al palazzo qualche modifica interna e deliberata l´affrancazione dal canone enfiteutico: per tale operazione furono allora stanziate settemila lire. In questo periodo fu anche rimosso il casotto di legno che ingombr

Veduta del Palazzo comunale di notte

Veduta notturna del Palazzo comunale

ava l´atrio. Vennero inoltre restaurati i quadri che ricordano personaggi umbertidesi e fu commissionata al prof. Frenguelli l´esecuzione in travertino dei due stemmi, d´Italia e di Umbertide, da murare tra le finestre centrali del primo piano.

Dal Dopoguerra al giorno d'oggi

Il bombardamento aereo del 25 aprile 1944 e quelli successivi risparmiarono questa costruzione, che tuttavia fu seriamente danneggiata in molte parti da altri eventi bellici. Nel dopoguerra si provvide alla riparazione di tutti i locali e a rest

La sala della Giunta comunale

La sala della Giunta comunale

aurare le volte affrescate al primo piano con una spesa totale di un milione e cinquecentomila lire. Per le sue condizioni di degrado e di pericolosità il 21 settembre 1981 iniziarono i lavori di restauro e consolidamento che furono ultimati il 10 novembre 1984. Nel " piano nobile" le pareti e i soffitti sono decorati da affreschi e i locali contengono pregevoli dipinti. Il palazzo ospita tutti gli uffici comunali.

 

Sala-del-Consiglio-Comunale

Scorcio della sala del Consiglio